Flosslab

FlossLab è il primo spin-off dell’Università di Cagliari, nato per volontà di Giulio Concas e Michele Marchesi, docenti presso la Facoltà di Ingegneria di Cagliari e tra i massimi esperti a livello mondiale delle metodiche agili e delle metriche di controllo di qualità del software.

In FlossLab si fondono tra loro la matrice accademica, che porta costantemente a sperimentare e cercare nuove soluzioni, con l’anima industriale tesa a creare solide soluzioni capaci di soddisfare le aspettative degli utenti più sofisticati ed esigenti.

FlossLab ha scelto di adottare, ovunque possibile e conveniente, componenti Open Source, non tanto e non solo per puntare alle riduzioni dei costi che spesso comportano, quanto per migliorare la qualità delle soluzioni e dei prodotti forniti ai clienti, per affrancarsi – ed affrancarli – dalla dipendenza da specifici fornitori e per avere sempre il totale controllo del proprio software.

Già nel primo anno di attività FlossLab ha partecipato a vari progetti di ricerca per la Regione Sardegna, il Ministero per l’Università e Ricerca, l’UE e per privati, ha sviluppato prodotti software di grande successo ed ha completato vari progetti applicativi per enti della Pubblica Amministrazione – locale e centrale – e per le imprese.

Tra i recenti successi, FlossLab può vantare di essere il mantainer del protocollo informatico Open Source più diffuso in Italia (e-Prot) e di rientrare tra le poche aziende nazionali che sviluppano sistemi di videosorveglianza intelligente con gestione degli eventi.