Regole

Regole per gli esami di Elementi di Informatica e di Fondamenti di Informatica 1

  • L’esame si sostiene tramite due prove scritte complementari, una di Teoria e una di linguaggio C, svolte in sequenza ma sostenibili anche in appelli differenti.
  • L’esame deve essere svolto esclusivamente nei fogli allegati al testo del compito. Non saranno quindi accettati o considerati fogli di brutta per la correzione.
  • Per sostenere l’esame è necessario prenotarsi online sia sul sito Unica che sul sito del DIEE nel quale è possibile specificare i tipi di prova che si intendono sostenere (nel sito DIEE bisogna iscriversi all’appello denominato Fondamenti di Informatica (Marchesi) anche per chi intende sostenere l’esame di Elementi di Informatica). L’iscrizione all’esame scade tassativamente 4 giorni prima della data fissata per l’esame.
  • E’ necessario portare un documento di riconoscimento. Lo studente può ritirarsi prima della conclusione del compito: in tal caso può ripresentarsi all’appello successivo. 
  • Non si possono consultare libri, appunti ecc.  
  • Chi decide di ritirare il compito può presentarsi all’appello successivo. 
  • Chi conferma la consegna non può rifiutare il voto. 
  • Se il voto della prova scritta è gravemente insufficiente (meno di 9/33) , lo studente salta l’appello successivo della stessa sessione 
  • In caso il numero di iscritti a un appello sia basso, è facoltà del docente sostituire la prova scritta con un’interrogazione orale sugli stessi argomenti: Teoria e/o linguaggio C. 
  • A partire dal 2013, l’esame sarà registrato automaticamente online non appena superate entrambe le prove. 
  • Il voto finale sarà la media dei voti delle due prove (purchè entrambe sufficienti). 
  • Una prova superata può essere conservata per 18 mesi, in attesa del superamento della prova complementare.